il 29/05/2018

Mutamenti delle famiglie italiane e centralità della pianificazione patrimoniale

L’attività dei consulenti finanziari si sta sempre di più ampliando verso la pianificazione finanziaria e patrimoniale; tuttavia, l’approccio al cliente, nonché le soluzioni proposte, sono ancora troppo spesso ancorati ad una semplice logica di costruzione di portafoglio. La pianificazione, invece, dovrebbe porre maggiore enfasi sull’analisi dell’attuale tenore di vita del cliente e dei rischi che possono incidere sul loro benessere. L’intervento propone una serie di considerazioni ed esemplificazioni per sensibilizzare i consulenti verso una maggiore proattività nella disamina delle esigenze di consumo prospettiche dei propri clienti, anche e soprattutto a seguito dei mutamenti nelle caratteristiche demografiche delle famiglie italiane.

Relatore:

Fabrizio Crespi, Università Cattolica - Università di Cagliari

In partnership con:

J. P. Morgan Asset Management

Data e Orario:

29/05/2018 dalle ore 09:00 alle ore 13:00